Gebruikershulpmiddelen

Site-hulpmiddelen


campanula:mollis

mollis

L.

Nomenclatuur

Campanula mollis auct. non L. synonym: Campanula saxatilis L., Spec.plant. 167 (1753)(Abb.2c); Jaub. et Spach, Ill.Pl.Orient. 4:t. 392 (1850-1853); Phit., Ber.Deutsch.Bot.Ges. 77: 52(1964).

Synonym:
Ten. (1830) Section II: Medium DC.f.(1830). Synonym: Campanula dichotoma L. (1756), synonym; Campanula catinensis Torn. (1887)1)

Campanula mollis

Campanula mollis - Il libro dei fiori, Ippolito e Henry Cocker, page 188.

Habitus

Altezza: cm. 15-20. Non e una pianta vistosa, ma bella, di aspetto grigio vellutato e portamento prostrato. Nei assume cosi la forma di un piccolo rampicante. E una pianta graziosissima.2)

Fi. solitari o pochi sui rami di fusti dicotomi (eccezionalm. su fusti semplici 1-flori). Pianta annua, ispida (6-20cm.)3)

Leaves

Le foglie basali sono obovate o spatolate, quelle degli steli ovate o rotonde; le infiorescenze sono a forma di spighe diffuse. Le foglie sono piccole, cuoriformi.4)

Fg. ovali od oblunghe, sessili o quasi, intere o debolm. dentate.( :ref:adrianofiori01 ))

Flowers

Fioritura: prima estate. I fiori, eretti, a corolla campanulata, sono blu porpora scuro o lavanda a gola bianca. I fiori, piccoli ma numerosissimi, e prodotti in continuazione da maggio a settembre, sono molto leggiadri, azzurro lavanda.5)

Apr.-Giu. Fi. penduli, su peduncoli fortem. ispidi. Corolla violacea, glabra, poco piu lunga del calice. Il resto c.s.6)
Il est bien vrai qu’Alph. De Candolle a dit dans la description du Campanula Medium L.: “Stigmata 5… Capsula… 5 lcularis”. Il est exact aussi qu’il a decrit au sujet des Campanula mollis et Campanula speciosa Pourr.: “Stigmata 3… Capsula 3 locularis4) “. Mais il convient de rappaler – l’auteur l’ayant apparemment oublie lui-meme – que dans la premiere partie de son ouvrage, le monographe s’est exprime comme suit: “Ce nombre (le nombre des loges ovariennes) varie de 3 a 5 dans certaines especes, comme le Campanula mollis, speciosa, etc. “, et qu’il ajoute plus loin: “Au contraire, lorsque le Campanula Medium se trouve accidentellement avoir 3 loges5) (comme on le voit dans la Pl. II, B, fig.8), etc. “ 7).

Fruit

Species actually grown or used for breeding 8)

Origin

Originaria della Spagna e di Creta, e una specie piuttosta rara, in cultura dal 1788. Si trova allo stato spontaneo in Siria e in Sicilia.9)

Muri e luoghi secchi: dal Nap. ed Avell. alla Cal, Ischia, Capri, Tremiti, Sic., Eolie, Ustica e Pantell. (Spa. mer. Alger. Can.)10)

Living

Si consiglia di utilizzarla piantandola in buchi nel muro; in breve il muro sara ricoperto sia dai vigorosi fusti laterali di questa pianta, sia dalle nuove piantine che nascono a profusione dai semi caduti in ogni fessura tra le pietre. Cresce bene in terreni umidi, fertili, non troppo compatti e non eccessivamente calcarei, in posizione o totalmente o parzialmente ombrosa. I cespi se possono dividere in qualsiasi momento dell'anno; anche da seme si ottengono piante molto facilmente, seminando in primavera in vasi o addirittura a dimora.11)

Beneficial

Le Campanula sono entrate nei giardini fino dalla seconda meta del xvi secolo, secondo le testmonianze di Gerard e di Clarici. Tra il 1596 e il 1597 Gerard raccolse in Inghilterra esemplari di Campanula persicaefolia, Campanula pyramidalis e Campanula medium che nella flora spontanea inglese non esistono: il che significa, dando tempo al tempo, che probabilmente in Italia erano state trasportate, dallaliberta dei campi al chiuso degli orti, forse parecchi decenni prima. Con certezza sappiamo che nei giardini francesi furonointrodotte nel 1774 la Campanula carpatica, nel 1779 la Campanula alpina e la Campanula pulla, nel 1783 la Campanula sibirica, nel 1788 la Campanula versicolor e la Campanula mollis; in Inghilterra nel 1774 la Campanula carpatica, nel 1775 la Campanula thyrsoides e nel 1779 la Campanula pulla.12)

1) , 3) , 6) , 10)
:ref:adrianofiori01
2) , 4) , 5) , 9) , 11) , 12)
:ref:ippolitopizzetti01
7)
:ref:jbriquet01
8)
:ref:alpinaresearch03
campanula/mollis.txt · Laatst gewijzigd: 2013/05/23 15:16 (Externe bewerking)